Attualmente nel tuo carrello

Nessun prodotto nel carrello.

0
Attualmente nel tuo carrello

Nessun prodotto nel carrello.

0
Attualmente nel tuo carrello

Nessun prodotto nel carrello.

0
Attualmente nel tuo carrello

Nessun prodotto nel carrello.

0

// LE PERSONE

Un'officina gastronomica in continua evoluzione

LE PERSONE

Un'officina gastronomica
in continua evoluzione

/ LE PERSONE / Chef

Executive Chef

Andrea Mattei, versiliese di nascita, ritorna nella sua terra per una nuova e appassionante sfida, dopo un percorso durato più di venti anni tra collaborazioni con i più illustri interpreti della grande cucina classica mondiale ed esperienze formative in Nord Europa e Asia; partendo da La Magnolia dell’Hotel Byron di Forte dei Marmi, arrivando a Parigi con  Angelo Paracucchi prima e Alain Ducasse poi, passando per Firenze all’Enoteca Pinchiorri per Imola al San Domenico di Valentino Marcattili per poi tornare, dopo queste preziose esperienze, al Magnolia dove in qualità di chef-executive conquista la sua prima stella Michelin nel 2011.

Nel 2015 è alla guida del Meo Modo nel Borgo San Pietro di Chiusdino nel Senese, dove conquista la sua seconda Stella Michelin e adesso questa nuova avventura come executive chef al Bistrot, dove ha occasione di portare avanti il suo percorso basato su una forte identificazione territoriale e personalizzazione della cucina.

Leggi di più

/ LE PERSONE / La cucina

La cucina

La brigata del Bistrot è un gruppo affiatato, giovane e fortemente motivato: 20 tra ragazzi e ragazze, di età compresa tra i 20 e i 40 anni. Tutti sono coinvolti dall’executive chef, all’interno delle proprie competenze, nella realizzazione delle ricette; alcuni di loro sono con Andrea Mattei da anni e collaborano attivamente ai momenti di ricerca e di creazione.

Leggi di più

/ LE PERSONE / La sala

La sala

Marco-Andrea-David

La capacità di saper fare accoglienza e garantire un eccellente servizio sono sempre stati aspetti fondamentali dei nostri ristoranti, sin dai tempi in cui lo storico ristorante di famiglia era una semplice mescita di vini. Andrea Salvatori è il Maître di sala, classe 1985, premio speciale per il Miglior Servizio di Sala della Guida Michelin nel 2018 è giunto insieme a Andrea Mattei; attento e raffinato negli anni ha fatto suo un modo gentile e affettuoso di accogliere amici e clienti, dirigendo come un direttore d’orchestra tutto il team nel ricevere e salutare i clienti, nel comprendere le reali necessità di ognuno e soprattutto nel far rispettare i tempi e coordinare la comunicazione tra il personale in cucina e in sala, con la consapevolezza del fatto che se i servizi sono eccellenti è merito dell’impegno e della professionalità di tutta la squadra.

/ LE PERSONE / Cantina

La cantina

Fondamentale come il vino, è la cantina, un luogo magico depositario di un’infinità di storie e segreti: ogni singola bottiglia ha un territorio da raccontare, una tradizione da tramandare e le passioni di un uomo da svelare.

Nella cantina sotterranea di 80 metri quadrati la temperatura si mantiene pressoché costante tra estate e inverno con una media di 15-16C° e un tasso di umidità tra il 60-70% vi sono conservate circa 10.000 bottiglie di vino di oltre 1900 etichette, affidate e selezionate sapientemente da Andrea Salvatori, versiliese di adozione, il sommelier che dal 2019, con Davide Venturini ha rafforzato ancor di più la già importante carta dei vini.

Leggi di più